Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Direzione Didattica Cesena 2 - Cesena (FC)
DIREZIONE DIDATTICA STATALE
CESENA 2
Via Quarto dei Mille, 175 - 47522 - Cesena (FC) - Tel. 0547 601084
E-mail: FOEE018009@istruzione.it - PEC: FOEE018009@pec.istruzione.it
Direzione Didattica Cesena 2 - Cesena (FC)
Direzione Didattica Cesena 2 - Cesena (FC)
DIREZIONE DIDATTICA STATALE
CESENA 2
Sezioni principali
Iscrizioni
Presentazione
Progetti
Bullismo-cyberbullismo
LegalitÓ/cittadinanza/sicurezza e salute/privacy
Privacy e regolamento europeo
Regolamenti e organizzazione
Trasparenza
Modulistica
Inclusione dsa-bes-disabilitÓ
Sportello grafologia
Mense-Servizio comunale
Scuola e Famiglia
Associazioni genitori
Area emergenze meteorologiche

ADEMPIMENTI VACCINALI: AVVISO PER GENITORI/TUTORI DEI SOLI MINORI NON IN REGOLA

Oggetto: adempimenti vaccinali relativi ai minorenni di età compresa tra zero e sedici anni che frequentano le istituzioni scolastiche, formative e educative.

Avviso per genitori/tutori/affidatari dei soli MINORI NON IN REGOLA con gli obblighi vaccinali a.s. 2018-2019.

Con riferimento all'oggetto, si rimanda ad un'attenta lettura della nota prot. n. 5217/1.4.a del 22.06. 2018, precedentemente pubblicata nel sito istituzionale scolastico, congiuntamente alla circolare del Ministero della Salute e MIUR n. 2405 del 06.7.2018, nonché alla recente Delibera della Giunta Regionale n.1391 del 27.08.2018 che si allegano. Si ricorda, in particolare, che:  

- per i minori frequentanti la SCUOLA DELL'INFANZIA non in regola con gli adempimenti vaccinali che non abbiano presentato idonea documentazione, sarà temporaneamente sospesa la frequenza dal servizio scolastico. Gli stessi potranno essere riammessi alla frequenza come per norma, solo a decorrere dalla data di presentazione della documentazione prevista. Si precisa che per l'ammissione alla frequenza alle Scuole dell'Infanzia è necessario regolarizzare la posizione del singolo alunno secondo quanto stabilito anche dalla Delibera della Giunta Regionale n.1391 del 27.08.2018 di cui si riporta un estratto: Ritenuto pertanto opportuno, a seguito di quanto sopra esposto, definire le condizioni di ammissione alla frequenza dei Servizi Educativi e delle Scuole per l'Infanzia della Regione Emilia-Romagna dei minori i cui genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari si siano avvalsi della facoltà, prevista dalla Circolare del Ministero della Salute e del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca del 6 luglio 2018, di presentare entro il 10 luglio 2018 una dichiarazione sostitutiva che attesti l'avvenuta vaccinazione, ovvero la richiesta di prenotazione delle vaccinazioni non ancora eseguite, effettuata posteriormente al 10 giugno, di seguito specificate: a) presentazione del certificato che comprovi la avvenuta vaccinazione: in tale ambito possono fare fede anche i ritorni informativi positivi inviati dalle Aziende USL ai Servizi Educativi e alle Scuole per l'Infanzia che abbiano provveduto a trasmettere alle stesse gli elenchi dei minori i cui genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari avevano prodotto dichiarazione sostitutiva di avvenuta vaccinazione; b) presentazione della prenotazione per le vaccinazioni non ancora eseguite che fissi un appuntamento per una data successiva a quella di avvio della frequenza; c) per i casi di presentazione di un appuntamento con data precedente all'inizio della frequenza, l'ammissione alla frequenza deve essere sospesa fino alla data di presentazione del certificato di avvenuta vaccinazione; per i casi di cui al punto b) l'ammissione alla frequenza può avvenire fino alla data dell'appuntamento fissato e può continuare solo a fronte della presentazione, dal primo giorno di frequenza successivo alla data di appuntamento, del certificato di avvenuta vaccinazione. In caso contrario la frequenza deve essere sospesa fino alla presentazione del certificato di avvenuta vaccinazione; e) i minori per i quali la frequenza viene sospesa possono mantenere la iscrizione; per quanto attiene al pagamento delle relative rette, valgono le determinazioni assunte dai singoli enti gestori, anche tenuto conto di quanto previsto dai Regolamenti Comunali in materia;  

- per i genitori dei minori di 6/16 anni frequentanti la SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO, l'inadempimento all'obbligo vaccinale NON comporterà sospensione della frequenza scolastica ma come per norma, l'avvio a carico dell'Azienda sanitaria degli adempimenti di competenza e, ricorrendone i presupposti, quelli di cui all'articolo 1, comma 4, del d.l. n. 73/2017. Quanto sopra rappresentato ha valore fino a diverse ed ulteriori disposizioni da parte dei Ministeri competenti.

Cordiali Saluti IL DIRIGENTE SCOLASTICO reggente Dott.ssa Marcella Di Damiano

ALLEGATI:

Allegato n.1 nota interna prot. n. 5217. Del 22.06.2018

Allegato n. 2 Circolare congiunta del Ministero della Salute e MIUR n. 2405 del 06.7.2018

Allegato n. 3 Delibera della Giunta Regionale n.1391 del 27.08.2018

Allegato n. 4 Lettera di Trasmissione Delibera della Giunta Regionale n.1391 del 27.08.2018


Permalink: ADEMPIMENTI VACCINALI: AVVISO PER GENITORI/TUTORI DEI SOLI MINORI NON IN REGOLAData di pubblicazione: 14/09/2018
Tag: ADEMPIMENTI VACCINALI: AVVISO PER GENITORI/TUTORI DEI SOLI MINORI NON IN REGOLAData ultima modifica: 14/09/2018 18:12:11
Visualizzazioni: 183 

 Feed RSSStampa la pagina 
Torna indietro Torna su: access key 5
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2018 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 797
N. visitatori: 2366850